قالب وردپرس درنا توس
Home / Esteri / Come si è concluso il dibattito tra Corbyn e Johnson

Come si è concluso il dibattito tra Corbyn e Johnson



[ad_1]

Martedì sera, il primo ministro britannico Boris Johnson e il leader laburista Jeremy Corbyn si sono incontrati in un compromesso seriale televisivo ITV in cui hanno discusso di animazioni – tra le altre cose: il futuro del team del servizio sanitario nazionale e la possibilità di terminare i negoziati sulla Brexit entro la fine di gennaio. Le elezioni politiche britanniche sono previste per il 12 dicembre e i sondaggi danno ai conservatori un grande vantaggio, oltre il 40%, rispetto al 30% dei laburisti. La stessa distanza è evidente nella popolarità dei due leader: Corbyn è straordinariamente impopolare, mentre l'opinione pubblica è più o meno equamente divisa su Johnson.

Johnson, che ha deciso di indire elezioni per rafforzare la sua leadership e ristabilire una maggioranza conservatrice in Parlamento che cerca di ratificare l'accordo di recesso dell'Unione europea, ha spesso cercato di portare l'argomento a Brexit. Ha ripetutamente chiesto a Corbyn se avrebbe appoggiato un accordo sulla Brexit in Parlamento e se avrebbe fatto una campagna affinché il Regno Unito rimanesse nell'Unione in caso di un secondo referendum, dato che la posizione di Corbyn sulla Brexit non era mai stata particolarmente chiara . Johnson ha anche accusato Corbyn di voler unirsi al Partito Nazionale Scozzese per richiedere un secondo referendum almeno sulla Scozia, cosa che Corbyn ha negato. è chiaro quale dei due leader ha vinto il dibattito, e un sondaggio YouGov istantaneo dice che il pubblico è più o meno diviso, nella convinzione dei laburisti che Corbyn ha vinto, e i conservatori che hanno assegnato la vittoria a Johnson . Secondo Kuenssberg, la cosa più scioccante del dibattito è stata la risata del pubblico: è accaduto in molte occasioni, oltre a Johnson, dicendo che la verità era una parte importante delle elezioni, affrontando il motivo per cui i conservatori avevano sostituito il loro account Twitter ufficiale "fact check UK".

Uno dei conflitti più difficili, tuttavia, è venuto dalla salute: Corbyn ha presentato un documento che, ha detto, mostra che c'erano alcuni incontri segreti tra il governo Johnson e diversi investitori statunitensi hanno promesso loro "accesso completo per i prodotti statunitensi al sistema sanitario britannico", a seguito di un accordo commerciale bilaterale a seguito della Brexit. Corbyn accusò Johnson di voler vendere il sistema sanitario nazionale agli americani, che il leader conservatore respinse.

Corbyn sfidò quindi Johnson a impegnarsi a costruire 40 ospedali, sostenendo che i piani del governo erano davvero preoccupanti. sei ospedali disponibili. Johnson ha affermato che quello che Corbyn ha menzionato era solo la prima parte di un progetto più ampio e deciso.

Secondo Johnson, la politica nel Regno Unito ha un ambiente tossico a causa dei parlamentari che per anni hanno ripetutamente rifiutato di aderire al referendum ", che sostiene che ora ha cambiato tutto 635 candidati conservatori sostengono il suo accordo, che secondo Corbyn è in realtà peggiore di quello di Theresa May. Il piano ufficiale del lavoro, se dovesse vincere le elezioni (non è un'ipotesi realistica, almeno per ora ), negozierà un nuovo accordo con l'Unione europea entro tre mesi, per poi sottoporlo a un nuovo referendum con la possibilità di rimanere. Tuttavia, Corbyn non ha detto quale dei due supplenti sosterrebbe, se arrivò a questo punto, disse che voleva unire il Paese, piuttosto che dividerlo, e la sua posizione era chiara: un'assicurazione salutata dalle risate di Trump bliko.

Durante la discussione, i due leader hanno anche richiesto un commento sulle recenti notizie secondo cui il principe Andrea, il secondo figlio di Elisabetta II, è stato accusato di aver violentato una ragazza di 17 anni circa venti anni fa il passato e in cui sono stati discussi stretti legami con il finanziere americano Jeffrey Epstein nelle ultime settimane. Entrambi hanno affermato di essere solidali con le vittime e Corbyn ha affermato che la giustizia dovrebbe essere gestita senza che il principe venga trattato in modo diverso.

Alla fine del dibattito, uno del pubblico chiese ai due cosa si sarebbero scambiati a Natale: Corbyn disse che avrebbe dato a Johnson una copia della canzone natalizia di Charles Dickens mentre Johnson inizialmente diceva che gli sarebbe stata data una copia del suo accordo sulla Brexit, e poi una marmellata di prugne. 19659009] (funzione (d, s, id) {var js, fjs = d.getElementsByTagName (s) [0]; if (d.getElementById (id)) {return} js = d.createElement (s); js. id = id; js.src = "https: / / connect.facebook.net / fil /all.js"; fjs.parentNode.insertBefore (js, fjs)} (documento, "script", "facebook -jssdk ")); [ad_2]
Source link