قالب وردپرس درنا توس
Home / Scienza e tecnologia / Dalla Germania: sondaggio FIA sulla potenza della Ferrari – Formula 1

Dalla Germania: sondaggio FIA sulla potenza della Ferrari – Formula 1



[ad_1]

Il noto sito Web tedesco Auto Motor und Sport riportava la notizia che componenti del sistema di alimentazione Ferrari e altri due team, uno era alimentato da Maranello e no, sono stati presi dalla FIA per condurre un'indagine comparativa.

Controllo dei componenti del sistema di alimentazione Ferrari

La Ferrari lasciò la Interlagos guasta. Lo scontro tra i loro due piloti è stato il peggior incidente possibile per ogni squadra. Fino al disastroso contatto, la Ferrari era sul podio. […]

Il caposquadra del team Mattia Binotto trovò un parallelo in Messico, dove la Ferrari era solo la terza vettura più veloce in gara, ma almeno non perse la speranza di uscire come GP degli Stati Uniti. Tuttavia, gli avversari hanno visto come ulteriore prova che qualcosa sulla Ferrari è cambiato da quando la FIA ha rilasciato una nota tecnica sulle possibili irregolarità del motore.

Naturalmente, la Ferrari lo negò. […] ma il vantaggio non era evidente due gare fa. Rispetto alla Red Bull, la Honda ha ridotto il margine alle sezioni a tutto gas di 0,15 secondi […]. La Red Bull in Brasile annuncia che non aspetteranno una protesta contro la Ferrari. […] Tuttavia, il problema non è ancora sul tavolo. Ora la FIA sta improvvisamente accelerando. Dopo molto tempo la Federazione pensò che coloro che avevano dei dubbi avrebbero dovuto protestare, se avessero voluto una revisione delle macchine rosse, ora sembrerebbe che volessero fare una pulizia pulita di queste voci da sole. Distruggeranno solo il clima nel paddock.

Ecco perché i commissari della FIA in Brasile sembrano aver preso parti del sistema di alimentazione in tre auto. Una Ferrari, una di un altro team motorizzato Ferrari e una non Ferrari. Quindi puoi fare confronti. Gli elementi sotto osservazione sono specifici per i connettori del carburante tra la pompa di flusso e il motore endotermico. […] il risultato fu l'iniezione di un volume di carburante maggiore di quanto consentito dalla legge

Lo studio è stato condotto nei laboratori della FIA e probabilmente durerà per diversi giorni. Se non sentiamo nulla fino alla fine della stagione ad Abu Dhabi, dobbiamo presumere che tutto sia andato bene.

Michael Schmidt, Auto Motor und Sport, 20 novembre 2019

[ad_2]
Source link