قالب وردپرس درنا توس
Home https://server7.kproxy.com/servlet/redirect.srv/sruj/smyrwpoii/p2/ Scienza e tecnologia https://server7.kproxy.com/servlet/redirect.srv/sruj/smyrwpoii/p2/ Recensione di Xiaomi Mi Note 10: dalla prova alle immagini all'autonomia

Recensione di Xiaomi Mi Note 10: dalla prova alle immagini all'autonomia



Emanuele Cisotti

Xiaomi Mi Review 10

Mi Nota 10 di Xiaomi attira sicuramente l'attenzione su se stessa per il suo design viscoso e per la disponibilità di cinque fotocamere. Ma in pratica, come funziona? Scopriamolo nella nostra recensione.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi

Imballaggio

All'interno della scatola nera contenente Xiaomi Mi Note 10 abbiamo anche trovato una cover in silicone semitrasparente, un cavo USB / USB-C e un cavo da 30 W alimentazione. Peccato per la mancanza di cuffie, ora non c'è ancora accesso ai pacchetti Xiaomi.

Edilizia ed ergonomia

Xiaomi Mi Note 10 è stata costruita in modo efficiente . Profili adesivi di conicità metalliche sui lati, dove sono uniti due pezzi di vetro. È uno smartphone di non poca importanza, ma almeno è fedele al suo nome Note . Per capire ognuno lo spessore era di circa 10 millimetri (9,7 per l'esattezza) e il peso ha raggiunto 208 grammi. Sono più alti. Questo non è di per sé un vero difetto, ma è importante chiarire che queste specifiche sulla scheda tecnica, insieme al design affusolato, significano in gran parte una cosa: lo Xiaomi Mi Note 10 è uno smartphone scivoloso scivoloso . Fortunatamente, c'è una copertura gratuita, anche se tali prodotti progettati sono sempre pietosi. Lo smartphone è resistente all'acqua e alla polvere.

Hardware

Lo smartphone Xiaomi ha un buon hardware, ma non a un picco. Stiamo parlando di un prodotto di fascia media, con le migliori idee. Infatti abbiamo un processore snapdragon 730G octa core da 2,2 GHz con la GPU Adreno 618. La RAM costa 6 GB e abbiamo 128 GB di memoria interna espandibile, ma con tecnologia UFS 2.1. Come possiamo vedere, tuttavia, è garantita una velocità maggiore per salvare scatti più veloci a 108 megapixel. Buona connettività: LTE fino a 800 Mbps, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0 e chip NFC. Non è stata inviata alcuna notifica, ma era radio FM . Invece, visualizza il lettore di impronte digitali nella parte inferiore del display, in media veloce, ma con molta precisione. C'è anche un rilascio con una faccia 2D, quindi non molto sicuro. Display sul bordo inferiore del jack audio per cuffie, i dettagli sono sempre apprezzati. La porta è in formato USB-C ma non ha uscita video. Anche sul lato inferiore troviamo anche spekaer mono. La qualità è nella media, senza particolari dettagli degni di nota.

SCHEDA: Xiaomi Mi Note 10

Camera

Sicuramente il motivo per essere interessati a questo Il Mi Note 10 sono le sue fotocamere: ben 5. Il principale è il nuovo sensore da 108 megapixel l, in questo momento esclusivo su questo smartphone. Ha un'apertura 1.7 / 1.7 ed è anche otticamente stabilizzato. Scatta, grazie alla tecnologia del pixel binning per risolvere 27 megapixel . Abbiamo anche una fotocamera 2.0 / 2.0 da 12 megapixel che funge da zoom 2x, un obiettivo zoom stabilizzato 5 / 2.0 da 5 megapixel che funziona come uno zoom ottico 5x . Completo di una fotocamera da 20 megapixel grandangolo e un sensore macro da 2 megapixel. Il classico obiettivo aggiuntivo utilizzato da tutti i produttori per contrassegnare un "+1" nelle loro schede tecniche. Non c'è dubbio che la soluzione di Xiaomi per adottare questi quattro sensori sia molto intelligente e in realtà non è una soluzione casuale. Il sensore principale ha una risoluzione molto elevata, nonché un grandangolo, a una risoluzione superiore rispetto alla concorrenza. E due zoom ti permettono di avere sensori diversi per avere livelli di zoom diversi, ma tutto senza innescare lo zoom digitale. Senza colpi di scena: le foto sono buone e nel complesso la fotocamera è al di sopra delle nostre aspettative. Probabilmente gli manca qualche software magico di Google, Apple o Samsung (ciascuno in un modo diverso), ma il significato e la qualità sono presenti, anche nell'immagine da 27 megapixel. Questo è importante da chiarire, poiché lo scatto costante a 108 megapixel, come si può fare, presenta uno svantaggio diverso. Il primo è il ritardo nel salvataggio dell'immagine risultante: l'operazione richiede anche circa 7-8 secondi. Inoltre, l'automatismo delle risorse umane è sparito e i file dei risultati sono enormi (da 5 a 25 MB ciascuno). È possibile scattare in questa modalità, tuttavia, per contesti in cui si ha tempo da dedicare e si realizza la differenza in termini di qualità. Nonostante la qualità superiore, è comunque ragionevole implementare lo zoom ottico, che rimane ineguagliato in contesti ben illuminati, nonostante una risoluzione inferiore. RAW, anche a soli 27 megapixel. Infine, oltre alle modalità fotografiche più classiche, c'è anche una nuova funzione per registrare "vlog", il che significa che i video brevi sono montati e pronti per i social media. Sebbene i video classici siano generalmente buoni e possano essere registrati a 4K a 30 fps . La stabilizzazione non era perfetta, ma era comunque molto buona e testata in situazioni complesse come un concerto dei Chemical Brothers che si rivelò un compagno perfetto. Solo la rifocalizzazione sembra essere abbastanza una ballerina e spesso. Infine, anche la fotocamera frontale da 32 megapixel ƒ / 2.0 è cauta, dando buoni selfie in quasi tutte le condizioni. soprattutto come può gestire 108 milioni di pixel. Lo Snapdragon 730G è onorato, ma non c'è dubbio che l'intera interfaccia della fotocamera non sia fluida come la concorrenza.

Molte foto sono state ridimensionate per il caricamento. Trova la fonte di queste immagini in questo file zip.

Show

Il Mi Note 10 è anche noto per il suo display massiccio e bello. SuperAMOLED da 6,47 pollici con risoluzione Full HD +. Supporta anche HDR10 ed è curvo ai bordi. Tuttavia, le sue dimensioni eccessive nelle sue forme sono imperfette: tocchi accidentali. Questo è successo in molte occasioni per toccare gli angoli mentre lo usiamo, attivando così le funzioni indesiderate. Nel complesso, tuttavia, lo schermo ha un effetto molto bello e sicuro. Supporta anche la nuova modalità costante MIUI 11 che consente di illuminare lo schermo in modo diverso quando arrivano le notifiche.

Software

Lo smartphone Xiaomi è appena arrivato sul mercato. in MIUI 11 ma senza la presenza di Android 10 sulla scheda, si fermò invece della versione 9 Pie . In realtà la differenza tangibile è minima, se non quasi evidente. Tuttavia, abbiamo un'interfaccia più pulita rispetto al passato, con la possibilità di attivare una modalità oscura, nonché di cambiare temi o attivare gesti di navigazione convenienti. Abbiamo un software di sicurezza, il secondo spazio per proteggere determinati contenuti e software per massimizzare le prestazioni del gioco, che rimarrà sempre eccezionale in ogni contesto. Le prestazioni sono buone, ma sembra ancora che con qualche sbavatura e un po 'di ritardo non sia impossibile da trovare, anche al di fuori dell'app della fotocamera.

Autonomia

La batteria è un enorme 5260 mA che si sente nell'uso quotidiano, non solo per il peso dello smartphone, ma anche per l'autonomia che può garantire. . Anche con un uso relativamente pesante, non è impossibile raggiungere due giorni e, in ogni caso, terminare la giornata con una durata della batteria abbondante (circa il 30-40%) può essere una vita quotidiana per a molti. La ricarica wireless non è presente, ma ha sicuramente una ricarica rapida da 30 W che ti consente di caricare la batteria in breve tempo per un secondo giorno intero.

Prezzo

Xiaomi Mi Note 10 è stato venduto in Italia fino a 599 € un prezzo sicuramente non contenuto e che oggi ha una gamma superiore diversa (immagina che Mi Mix 3 5G costa solo $ 100 in più). Potrebbe essere difficile giustificare un prezzo simile per uno smartphone Xiaomi di fascia alta, ma combinando i pezzi del puzzle comprendiamo che esiste un motivo per questo valore.

Tutte le migliori offerte per Mi Note 10

Benchmark

Foto

Giudizio finale


  Xiaomi Mi Note 10

Xiaomi Mi Note 10

Xiaomi Mi Note 10 è un prodotto diversificato per la gamma di società cinesi. Perché non è un top di gamma, ma non è economico. C'è comunque una ragione: in questo Mi Note 10 ci siamo imbattuti in molte nuove funzionalità che non abbiamo visto su altri dispositivi Xiaomi, come cinque fotocamere con uno da 108 megapixel, la batteria più di 5000 mAh e il display SuperAMOLED meravigliosamente curvo. Non è per tutti, ma fa bene il suo lavoro.


di Emanuele Cisotti

Pro

  • 5 telecamere (di cui 4 hanno un significato)
  • Ottima autonomia
  • Bel display
  • Jack audio corrente
Contro

  • ] Non aggiornato ad Android 10
  • Troppo lento
  • L'hardware fatica a mantenere la fotocamera
  • Prezzo non incluso


Source link